Il successo della terza edizione della Corri Casal Monastero ha confermato la crescita della manifestazione che è passata dai circa 120 partecipanti della prima edizione ai 250 dello scorso anno per raggiungere circa i 450 di questo anno.

Un grande successo per una società di piccole dimensioni come la nostra ma che è riuscita a mobilitare:

41 volontari lungo il percorso;

6 volontari al ristoro intermedio;

8 volontari al ristoro finale;

6 volontari, iscrizioni, attrezzatura percorso ed area gara

  e che ringraziamo vivamente.

In questo conteggio non sono inclusi una decina di nostri soci che sotto l’infaticabile guida di Fabio hanno lavorato soprattutto per l’allestimento dell’area gara e del punto ristoro

Ringraziamo anche la Parrocchia di S.Enrico che ci ha fornito il supporto logistico per le attrezzature e per la preparazione dei pacchi gara.

Questa impresa non sarebbe stata possibile se non vi fosse stato un obiettivo condiviso da parte di tutto il Consiglio Direttivo di   miglioramento del servizio agli atleti e di incremento dello standard qualitativo della manifestazione per cui abbiamo introdotto diverse novità: orario, speaker, fotografo, sali e gelati al ristoro, etc.

C’è stato un momento di disorientamento quando nella giornata di giovedì 14 giugno il numero degli iscritti cresceva vertiginosamente.

Abbiamo adottato delle misure adeguate alla sfida, con la consapevolezza di dover e volere essere all’altezza della situazione e l’abbiamo vinta.

Oltre il dato organizzativo anche l’aspetto tecnico è stato rilevante, sia in termini di prestazioni sia in termini di partecipazione di Top Runner.

Alla partenza abbiamo avuto atlete ed atleti di assoluto valore tecnico: Paola Salvatori, Aurora Ermini, Domenico Liberatore, Matteo Cuozzo, Fabio Lupinetti, vincitore della scorsa edizione e Francesco Fagnani per citarne alcuni.

 

I risultati hanno confermato le attese, su di un percorso tecnico con numerosi saliscendi, sono stati battuti entrambi i record maschile e femminile della manifestazione da Domenico Liberatore con 33’ 48, era di 34’28 e da Aurora Ermini con 37’49 era di 42’18.

Il caldo e’ stato torrido e l’anticipazione dell’orario di partenza alle ore 8,45 ha solo parzialmente mitigato l’impatto con una temperatura cosi elevata ed in questo contesto il valore tecnico della prestazione va ulteriormente valorizzato.

L’adesione al Corto Circuito Run ci ha sicuramente aiutato ad incrementare la partecipazione, ma ritengo che viviamo anche di luce propria e che ci sia anche molta farina del nostro sacco che utilizzeremo nel futuro.

Ricordo che le foto di Nicola Marchese della manifestazione potete trovarle su www.fotoincorsa.it ed il video sulla pagina FB di ASD Atletico Casal Monastero.

 Un ringraziamento allo speaker della manifestazione, il nostro amico Max Perelli che ci ha tenuto compagnia per tutta la durata della manifestazione.

Per concludere le società che si sono aggiudicate il rimborso spese:

  1. Podistica Solidarietà
  2. Purosangue Athletic Team
  3. Tiburtina Running
  4. Sempre di Corsa Team
  5. CAT Sport
  6. Atletico Casal Monastero
  7. Atletico Monterotondo
  8. Podistica Preneste
  9. A.S Mediterranea Ostia.

Ringraziamo tutti gli atleti che hanno partecipato alla gara competitiva e non competitiva e li invitiamo a partecipare anche il prossimo anno:

alla quarta edizione della Corri Casal Monastero

Il Presidente

Domenico Angelucci

Logo Skyline Roma Verde Sfondo Trasp

Logo Ciclismo

CALENDARIO EVENTI

testata sito

Sponsor gesscreative

ANDATURA

Accesso Area riservata